Out of Stock

SIERO VISO RIGENERANTE 50 ml

40.00

Il Siero rigenerante alla bava di Lumaca grazie all’azione esfoliante,nutritiva e rigenerante del fluido di lumaca attenua visibilmente. Gli antiestetici solchi cutanei. L’azione riempitiva dell’acido ialuronico aiuta a rimpolpare le rughe. Arricchito con Vitamina E e Pantenolo, Migliora e Rafforza l’elasticità e la compattezza Cutanea.

Esaurito

Descrizione

Ingredienti
Aqua,glycerin, Snail secretion filtrate, hamamelis virginiana flore water, rosa centifoglia flore water, sorbitol, aloe barbadensis leaf juice, chamomilla recutita flower extract ,xanthan gum, parfum, sodium hyaluronate, panthenol, potassium sorbate, benzyl alcohol, sodium benzoate, phenethyl alcohol, caprylyl glycol, citric acid.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SIERO VISO RIGENERANTE 50 ml”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

( 0 ) ratings No ratings have been submitted for this product yet.

Può una passione, nata per caso, trasformarsi in una start-up che unisca in sé due campi così lontani da sembrare opposti? Nel caso di Nicola Urciuolo la risposta non può che essere affermativa. Forte di una mente giovane e soprattutto, guidato da una vera e propria passione, l’irpino, è riuscito a dare vita a un progetto ambizioso quanto innovativo, in cui tradizione e nuove tecnologie si sposano perfettamente. L’idea, così come le prime fasi di creazione dell’azienda, nascono un’intuizione che è per Nicola motivo di studio e di ricerca. Sin dall’infanzia, infatti, il suo legame con la terra è sempre stato forte, ma con il tempo, inizia a essere una fonte di ispirazione. A quel punto perfino la perdita del suo lavoro, alla Mostra d’Oltremare, nel 2012, gli serve da trampolino di lancio, per gli investimenti e per la messa a regime, di quel terreno che diventerà poi, con il tempo, il suo vero e proprio ambiente di lavoro. È in questo periodo che Nicola si documenta, legge, studia, tutto quello che c’è da sapere sull’allevamento delle lumache,accrescendo così una passione, che giorno dopo giorno, inizia a somigliare sempre di più a un progetto in fase embrionale. È giovanissimo, quando installa l’habitat ideale per la crescita delle lumache e la raccolta della bava e ha solo 25 anni, quando, nel 2016, Nicola inizia a collaborare con la Coldiretti.Daallora, la Lumaca Irpina, intraprende il suo percorso verso il mondo della cosmesi di pregio, approdando, addirittura alla farmacologia. Un progetto a tutto tondo che vede il suo ideatore impegnato a 360 gradi, dalla produzione, al trasferimento presso i più sofisticati laboratori di cosmesi a carattere biologico, nonché alla promozione e alla presentazione del prodotto stesso. La Lumaca Irpina, insomma è una start-up di tipo trasversale, che partendo dal settore primario, proprio della terra, attraversa quello della produzione e si pone come servizio nella cura della persona. L’azienda, che nasce dal più umile dei prodotti, sposa altresì, la più innovativa tecnologia di gestione; più importante investimento, infatti, è la tecnologia Google, che, diviene il maggiore collaboratore di Nicola, sia dal punto di vista gestionale, con un sistema di controllo dell’irrigazione e del consumo delle acque, da remoto, che può essere attivato da qualsiasi parte del mondo, che di vigilanza, con un sistema di video sorveglianza. Non ultimo, la Lumaca Irpina partecipa alla Finale Regionale Coldiretti Giovane Impresa Campania, vincendo l’Oscar Green, nella categoria impresa terra e premiando così una start- up nata da un’idea giovane che riesce a unire, in sé un prodotto antico e nobile in un lavoro organizzato e garantito dalle tecnologie più all’avanguardia.

 

0

INIZIA A SCRIVERE E PREMI INVIO PER CERCARE